Viaggio in Cina con Shifu Zhou e Shifu Costantino Scopri l'esperienza

Storie di chi ha toccato con mano

In 30 anni di Qi Gong non ho mai visto una vera emissione di Qi. Poi ho conosciuto il maestro Zhou…

Mi chiamo Giorgio S. e pratico il Gong Fu dal novembre 1976. Per circa dieci anni ho praticato solo gli stili esteriori, con due diversi Maestri, uno irlandese ed uno cinese. L’incontro con un Maestro che praticava gli stili interiori mi ha fatto rendere conto che la pratica non è solo calci e pugni e che esiste un mondo dove non è nella fisica la vera forza, ma esiste un’altra forza molto più potente che non diminuisce con l’avanzare degli anni, ma, anzi, aumenta sempre più.

Con questo Maestro ho praticato intensamente per 17 anni, fino alla Sua, purtroppo, prematura scomparsa. Dopo la Sua morte ho continuato a praticare seguendo i Suoi insegnamenti e conoscendo molti maestri (cinesi) di Qi Gong, molto famosi in occidente. Nonostante abbia praticato il Qi Gong, con dedizione e costanza, per 30 anni, non sono riuscito, ne a fare ne a vedere, una vera emissione di Qi.

Ho assistito a maestri che facevano volare i propri allievi con un solo cenno della mano o, addirittura, solo guardandolo. Quando chiedevo di provarlo su di me mi dicevano che con ero pronto a ricevere il Qi e che ne avrei subito dei danni. A mio parere nessuno di loro era effettivamente in grado di emettere il Qi. Si trattava di un condizionamento mentale che portava gli allievi ad assecondare tutti i movimenti del loro maestro.

Devo dire che, nonostante parecchie delusioni, ho sempre creduto che dentro di noi ci fosse una grande forza e che dobbiamo solo trovare il modo di utilizzarla, perciò mi sono messo, anche se con un pò di scetticismo, a cercare su internet tutto ciò che riguardava l’emissione del Qi.

Ho scoperto il sito di Shifu Costantino e ho deciso di iscrivermi ai corsi di Nei Qi Gong. A novembre mi è stato consentito andare in Cina e conoscere personalmente il Maestro Zhou. È stato come uscire da una stanza dove si è stati rinchiusi per anni e vedere, finalmente, cosa c’è all’esterno. Il Maestro Zhou è una persona meravigliosa, umile e gentile, con tanta voglia di insegnare a tutti quelli che hanno l’umiltà di volere imparare.

Senza tanti giri di parole mi ha fatto sentire il Suo Qi e, senza toccarmi, lo ha emesso su di me.

Avevo assistito al Maestro Zhou emettere il Qi su altre persone, ma sentirlo su se stessi è una cosa che non si può spiegare e che ti fa cambiare completamente.

Non si tratta di suggestioni o sensazioni, non è “mi sembra di sentire qualcosa”, è una forza immensa che stordisce e che pochi uomini al mondo possono padroneggiare. Non so dove riuscirò ad arrivare nel mio nuovo percorso, ma ora so, realmente, che ci sono persone che possono insegnarmi.

Giorgio S.

Niente più stampelle dopo due sedute…

Sono un insegnante di arti marziali e circa due anni fa un allievo subì una distorsione al ginocchio mentre praticavamo la lotta a terra. Subito andò dal medico e dopo vari accertamenti, scoprendo che non esistevano rotture, la cura fu: antinfiammatori, tutore, stampelle e riposo. Dopo qualche giorno però dato che non si avvertivano miglioramenti, proposi all’allievo di provare ad andare dal maestro Valente che avevo saputo avere già aiutato altre persone.

Il maestro fece accomodare l’allievo e attraverso le sue mani veicolava la corrente elettrica in alcuni punti della sua gamba. Dopo meno di un’ora ci disse che lui aveva fatto quello che poteva e che se l’allievo avesse provato beneficio ed avesse avuto ancora bisogno di lui sapevo dove trovarlo.

Lo stupore è stato che l’allievo si alzò e venne via senza l’utilizzo delle stampelle dicendo che sembrava di non aver avuto mai alcun fastidio. La verità è che il giorno dopo un po’ di dolore tornò e ci volle un’altra seduta per risolvere definitivamente il problema.

Michele F.

Il giorno dopo il ginocchio era tornato normale, grazie alla corrente elettrica veicolata dal maestro…

Mi chiamo Carla, ho 28 anni. Circa otto mesi fa, ho avuto un problema con il ginocchio destro, per circa dieci giorni è stato gonfio, dando fastidio e dolore, e non tendeva a migliorare neanche stando a riposo, ed inoltre non potevo assumere farmaci per via dell’allattamento.

Con un po’ di timore, spinta da mio marito, mi sono sottoposta ad una seduta di terapia di Shifu Valente.

La preoccupazione ha lasciato il posto allo stupore quando le dita del maestro hanno toccato alcuni punti vicino al ginocchio. Gradualmente, prima più leggera e poi più prepotente, una corrente elettrica, veicolata dal corpo del maestro, si è trasferita nella mia gamba.

All’istante, ho avvertito un senso di benessere e leggerezza del ginocchio, libera da fastidi e dolori. Il giorno dopo, il ginocchio era tornato normale.

Carla M.

Sono guarito completamente da un grave problema di salute cronico…

Potrei parlare molto a lungo di tutto ciò che il Maestro Costantino e il Nei Qi Gong hanno fatto per me. Negli anni ho avuto il privilegio di accompagnare questi Maestri nei loro viaggi e passare molto tempo con loro, e ancora oggi questa disciplina rimane una delle pratiche più importanti della mia vita.

Sono guarito completamente da un grave problema di salute cronico che avevo dalla nascita (considerato inguaribile dalla medicina ufficiale), ho preso consapevolezza e padronanza del mio corpo e delle sue funzioni in modi che non avrei mai potuto immaginare (ma ancora infinitesimali se comparati ai miei maestri), ho acquisito un livello di energia tale che mi permette di tenere ritmi di lavoro molto elevati e ricaricarmi velocemente, grazie al quale oggi posso guidare senza difficoltà un intero movimento spirituale e prendermi cura di un incalcolabile numero di persone.

Ho avuto la fortuna in questa vita di incontrare molti maestri spirituali ed esseri fuori dall’ordinario, ma posso dire che il Maestro Costantino e il Nei Qi Gong sono tra i tesori più preziosi che ho trovato, e qualunque cosa io possa dire non esprimerà mai veramente la gratitudine che io provo per loro.

Surya Cillo
PrimordialFreedom.it

La migliore strategia per il benessere quotidiano…

Questa meravigliosa pratica è da molti anni parte della mia routine mattutina. La trovo perfetta per iniziare la giornata, perché risveglia il mio corpo e accresce la mia energia con un mix equilibrato di lavoro fisico e mentale.

Insieme a un’alimentazione sana e potenziante, è la migliore strategia per il benessere quotidiano.

Francesca Forcella Cillo
Naturopata e nutrizionista
Fondatrice di EnergyTraining.it