Vuoi toccare con mano la potenza del Qi?

Un invito ad assistere dal vivo alle
straordinarie dimostrazioni energetiche di
un autentico maestro cinese di Nei Qi Gong

21 - 22 Aprile 2018, Roma

Trasmettere “scariche” di energia (Qi), muovere la cenere senza toccarla, dividere un mattone a metà come fosse burro, spezzare il marmo con due dita.

Queste e altre dimostrazioni di Shifu Zhou, che finora hai visto solo in video, finalmente le guardi con i tuoi occhi e le vivi in prima persona, durante il prossimo incontro nazionale della scuola di Nei Qi Gong.

È un incontro unico perché, dopo i seminari del 2015 e 2016 che hanno lasciato a bocca aperta oltre 350 appassionati di discipline energetiche, torna in Italia Shifu Zhou, maestro d’eccellenza tra i pochi detentori al mondo di questa disciplina millenaria.

A guidare l’evento sarà Shifu Costantino Valente, fondatore della scuola italiana e unico allievo diretto di Shifu Zhou in Occidente, affiancato dagli istruttori locali e dai tanti che già praticano il Nei Qi Gong.

Trasforma il Qi da concetto astratto
a esperienza diretta

Probabilmente anche nella tua esperienza, il Qi rimane un concetto astratto di cui hai sentito molto parlare senza mai una effettiva dimostrazione della sua esistenza.

La verità è che le pratiche che si insegnano - in Occidente ma anche in Oriente, dal Qi Gong al Tai Chi al Reiki - si basano ormai sulla ripetizione meccanica di movimenti e/o su sensazioni fisiche troppo leggere.

Nelle pratiche di salute e longevità cinesi (come il Qi Gong), le sensazioni energetiche sono così leggere che potremmo averle immaginate, e questo rende difficile restare motivati a lungo termine (anche perché nessuno ci mostra il “punto di arrivo” cui aspirare)

Nelle terapie olistiche, orientali ma anche occidentali, tanti concetti sull’energia e l’equilibrio complessivo del “paziente” restano vaghi: nessuno ci dà strumenti concreti per mostrare e trasmettere questa energia durante i trattamenti, in modo da accelerare i processi di guarigione e risolvere problemi anche profondi

Nelle arti marziali, anche le pratiche “interne” vengono insegnate in modo fisico e muscolare (perfino in Cina, nei luoghi in cui queste pratiche sono nate), e spesso proprio chi parla di Qi e “forza interiore” è il meno efficace in combattimento (o si rifiuta di dare dimostrazioni)

Non sappiamo realmente perché, ma si è persa l'esperienza diretta del Qi: quella manifestazione potente che un Maestro trasmetteva al proprio allievo, affinché comprendesse davvero e potesse replicarla con la pratica.

Anche Shifu Costantino, da sempre praticante di arti marziali ad alti livelli, prima di intraprendere il percorso del Nei Qi Gong ha dovuto conoscere personalmente due maestri autentici. Solo così ha potuto constatare la potenza del Qi sprigionata attraverso dimostrazioni come:

  • appiccare un fuoco a mani nude
  • spostare oggetti a distanza
  • guarire squilibri anche profondi
  • trasmettere forti scosse elettriche di Qi ( ideali per fare subito esperienza dell’energia)

Ma per gran parte della sua vita è stato fortemente scettico sulla reale esistenza del Qi, tanto da pensare che fosse tutto una favoletta, e che conveniva farsi mezz’ora in più al sacco piuttosto che esercizi di respirazione o lavoro interno.

Siamo certi che l’esperienza di Shifu Costantino è comune a tante persone che vorrebbero realmente padroneggiare il Qi ma, non avendo mai ricevuto un’esperienza diretta, si scoraggiano dall’iniziare il percorso del Nei Qi Gong.

Se anche tu sei tra queste persone, allora l’evento dal vivo è l’occasione che stavi aspettando per fare esperienza diretta del Qi.

3 motivi per non perdere questo evento unico

1

Le straordinarie dimostrazioni del Maestro Zhou
spazzeranno via ogni tuo dubbio sull’esistenza del Qi

Il Nei Qi Gong è un “tesoro” straordinario e conoscere il maestro Zhou, uno dei pochi al mondo a padroneggiarne i segreti, è come tornare alla fonte di questa pratica millenaria. Quando sarai vicino a lui, potrai vedere e sentire l’energia che si manifesta in maniera così potente e concreta da liberarti da qualsiasi dubbio.

Parliamo di far volare la cenere senza toccarla, avvicinando il palmo di una mano. Dividere a metà un mattone come fosse burro. Rompere il marmo con due dita.

Parliamo di immettere energia nel corpo di un altro e poi farla muovere con grande precisione nei canali energetici dell’agopuntura cinese (non è facile descrivere la sensazione: assomiglia a una leggera scarica elettrica in profondità, accompagnata da un improvviso e forte addormentamento di quella zona del corpo).

Assistere alle dimostrazioni del maestro Zhou è un’esperienza che ti resta dentro e cambia il modo in cui percepisci il tuo corpo e ciò che ti circonda.

Ma soprattutto ti fa comprendere per davvero cos’è il Qi e come usarlo per accrescere e riequilibrare l’energia nel corpo, accumulandone più di quanto ti serva in modo da utilizzare il surplus per:

donarlo agli altri attraverso terapie e trattamenti profondi e spesso risolutivi (Shifu Costantino cura gratuitamente numerose persone da molti anni)

evolvere spiritualmente, accedendo a stati di consapevolezza più elevati e a un’esperienza di vita più libera e armoniosa

portare le arti marziali (di qualunque stile) alla loro massima espressione, affiancando alla forza fisica la potenza esplosiva

2

Conoscerai Shifu Costantino e tornerai a casa con una
visione cristallina del Nei Qi Gong e del percorso di pratica

Una volta compreso che il Qi esiste e che è possibile imparare a padroneggiarlo, uno dei maggiori ostacoli ad iniziare la pratica sta nel capire da dove partire e come farlo.

La didattica cinese, infatti, è spesso caotica, istintiva e disordinata, poco adatta alla nostra mente di Occidentali. Anche perché dà per scontato che l’allievo dedichi tutta la sua vita a questo e possa praticare per 7-8 ore al giorno.

Così, quando Shifu Costantino ha iniziato a insegnare il Nei Qi Gong su richiesta dei propri maestri, si è trovato a dover tradurre questo sistema per noi Occidentali, che abbiamo al massimo un’ora al giorno per praticare e vogliamo un percorso chiaro e completo.

Attingendo ai suoi 40 anni di esperienza marziale e didattica, ha unito gli insegnamenti integrali dei suoi due maestri e ne ha “estratto” l’essenza.

Quello che ha preso forma è il primo percorso di Nei Qi Gong chiaro, completo e organizzato, in grado di guidare chiunque da zero al risultato finale con 45-60 minuti di pratica al giorno.

Non è solo la soluzione migliore per noi Occidentali, che di tempo ne abbiamo poco.

È un sistema che Shifu Costantino è stato chiamato a insegnare anche nella stessa Cina, per via dell’efficacia e accessibilità della pratica.

Oggi questo sistema viene insegnato in tutta Europa da istruttori autorizzati e, grazie ai risultati ottenuti dagli allievi, è stato riconosciuto in Italia dallo CSAIN (Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell'Interno Italiano) e in Spagna dalla FEETAM (Federación Española de Escuelas Tradicionales de Artes Marciales, riconosciuta dal Ministero dell'Interno Spagnolo).

Durante l’evento potrai conoscere di persona Shifu Costantino, ascolterai da lui una presentazione dettagliata del Nei Qi Gong e del percorso di pratica (composto da 6 pratiche di base e 6 pratiche superiori) e potrai ricevere risposta alle tue domande, in modo da approfondire aspetti che ti sono poco chiari o da soddisfare le tue curiosità.

Tornerai a casa con una visione globale sul Nei Qi Gong e, allo stesso tempo, specifica su ogni singola pratica, che ti aiuterà nella scelta di compiere il primo passo nel percorso per sbloccare, accumulare e sprigionare il Qi.

3

Sarai in compagnia di persone meravigliose
(di ogni livello ed esperienza)

Partecipare a eventi di questo tipo è bello non solo per l’esperienza in sé, ma per la qualità delle persone che si incontrano: mente aperta, positività e umiltà sono i tipici “tratti distintivi” di chi lavora per la propria crescita personale e spirituale.

Questo evento è un incontro di tutta scuola di Nei Qi Gong, una grande riunione di famiglia, aperta non solo a studenti e istruttori di ogni parte d'Italia ma anche a semplici appassionati o curiosi.

Dunque, è l’occasione perfetta per stringere splendide amicizie e godere della “energia positiva” che creeremo tutti insieme condividendo questa esperienza.

Troverai persone che sono al loro primo incontro come te, con cui gustare insieme la meraviglia della scoperta, e persone che hanno già intrapreso la pratica (anche da molti anni), con cui confrontarti e a cui chiedere di raccontarti la loro personale esperienza.

Come si svolge l’esperienza?

In questo weekend vivremo tutti insieme un’esperienza profonda e diretta del Qi, utile a porre le basi del percorso di pratica, o semplicemente come esperienza personale da ricordare e raccontare.

Toccare con mano la potenza del Qi attraverso le dimostrazioni energetiche di Shifu Zhou, e sapere quali sono i passi per iniziare ad accumularlo, sbloccarlo e sprigionarlo grazie alla presentazione dettagliata di Shifu Costantino, creano le condizioni favorevoli per intraprendere il percorso in piena consapevolezza.

Il weekend si dividerà fra il pomeriggio del sabato (21 Aprile), condotto da Shifu Costantino e dedicato alla presentazione del Nei Qi Gong e ai segreti di questa pratica, e la mattina della domenica (22 Aprile), riservata alle dimostrazioni e agli insegnamenti di Shifu Zhou.

Il sabato inizieremo alle ore 15:00, in modo da darti il tempo di arrivare con calma, e la domenica finiremo per ora di pranzo, così da tornare a casa in serata.

Saremo in una moderna sala, con comode sedie per vivere l’esperienza e, anche se NON è un incontro dedicato alla pratica, avremo lo spazio sufficiente per qualche esercizio introduttivo di Nei Qi Gong se sorgerà l’occasione.

Ci saranno ogni tanto pause per rilassarti e goderti l’aria primaverile nel cuore della città Eterna, magari all’aperto scambiando due chiacchiere con gli altri partecipanti, e ampio spazio per domande, chiarimenti, approfondimenti e curiosità.

I maestri del Nei Qi Gong

(clicca sul maestro per leggere di più)

Il Programma dell’evento

Nella prima parte del pomeriggio, Shifu Costantino presenterà con parole semplici e comprensibili come accrescere, sbloccare e sprigionare l’energia vitale (Qi) seguendo il suo sistema unico. In particolare ascolterai:

  • il racconto di come dopo 30 anni di arti marziali ai massimi livelli e di scetticismo nei confronti delle discipline energetiche, abbia scoperto due maestri autentici di Nei Qi Gong e intrapreso il duro percorso di pratica che lo ha portato ad essere l’unico europeo autorizzato a insegnare in Europa e nella stessa Cina
  • a cosa serve questa pratica, quali sono i benefici a livello fisico, mentale, emozionale e spirituale, quali energie attiviamo e come usarle per il beneficio proprio e degli altri
  • il suo sistema unico, in grado di accompagnare da zero al risultato finale con soli 45-60 minuti di pratica al giorno, composto da 6 pratiche di base e 6 pratiche superiori
  • tutte le informazioni pratiche per iniziare il percorso di Nei Qi Gong e i consigli per trarne il massimo a seconda dei tuoi obiettivi e delle tue possibilità
  • una presentazione di come è nata la scuola, quali sono gli scopi, come si struttura a livello locale e chi sono gli istruttori che possono seguirti nella pratica attraverso i seminari dal vivo

Questa presentazione ti offrirà una visione panoramica e allo stesso tempo approfondita, con cui tornare a casa e intraprendere con fiducia il percorso di pratica.


Nella seconda parte, Shifu Costantino risponderà alle domande dei partecipanti e chiarirà qualsiasi dubbio legato ai concetti e al percorso del Nei Qi Gong, come ad esempio:

  • quali sono i tempi della pratica?
  • la pratica è per tutti o ci sono delle limitazioni?
  • quali applicazioni può avere il Qi nella vita pratica?
  • tutti possono fare il Fa Gong (emissione di energia a distanza)?

A seconda delle domande, potrebbero scaturire esercizi pratici e piccole dimostrazioni per chiarire ulteriormente i concetti.

La giornata del sabato si chiuderà con una meditazione energetica guidata dallo stesso Shifu Costantino: un assaggio della pratica di Nei Qi Gong.

Nella sessione di domenica mattina Shifu Costantino introdurrà il maestro Zhou che, prima delle sue straordinarie dimostrazioni, parlerà del Qi e di come si muove all’interno dei canali energetici.

Offrirà anche un’inedita spiegazione della Medicina Tradizionale Cinese (di cui è medico e profondo conoscitore pratico) e di come usa il Qi per aumentare e riequilibrare le energie nel corpo, andando a risolvere le cause profonde dei principali squilibri (anziché agire superficialmente sui sintomi) per promuovere salute ed energia a lungo termine.

Avrai anche l’occasione unica di rivolgere una domanda ad un autentico maestro cinese, che può portare la tua comprensione del Qi a un livello ancora più profondo.

Questo momento è un vero e proprio incontro in cui la cultura occidentale (scientifica, razionale e analitica) attinge alla ricchezza dell’olismo orientale, fondato sul potere dell’intuizione e sul primato del cuore rispetto alla mente.

Infine, il momento più atteso di tutto l’evento: divisi in piccoli gruppetti per permettere a tutti di osservare da vicino, assisterai alle straordinarie dimostrazioni energetiche, prova inconfutabile della potenza del Qi.

Salterai letteralmente dalla sedia quando vedrai Shifu Zhou dividere un mattone a metà come se fosse burro, oppure muovere la cenere senza toccarla, o ancora dare scariche di Qi (Fa Gong) a partecipanti volontari.

Non esiste modo più diretto e concreto per toccare con mano i risultati che puoi raggiungere quando impari ad accumulare, sbloccare e sprigionare il Qi.

Chiaramente queste sono “solo” dimostrazioni, ma da secoli il Qi viene usato per scopi ben più importanti come: mantenere uno stato di salute ottimale, eseguire terapie più efficaci, aumentare la forza nel combattimento marziale ed evolvere spiritualmente.

Un evento fuori dal comune
nel cuore della città eterna

L’evento sarà ospitato nell’hotel “Le capannelle” di Roma, dotato di un’ampia sala, ben illuminata e con sedie imbottite, ideale per vivere in armonia e in piena comodità questo weekend.

Oltre a toccare con mano il Qi e scoprire il percorso di pratica, gusterai la bellezza della città eterna, accompagnato dall’aria primaverile e dal fascino dell'arte presente ovunque.

Se arriverai da fuori potrai fermarti qualche giorno prima o dopo l’evento (e tra poco ti daremo un buon motivo per farlo), per visitare le meraviglie storiche e artistiche di Roma.

Abbiamo scelto questa città perché ben collegata al resto d’Italia e facilmente raggiungibile con aereo, treno, bus e auto.

L’hotel si trova in un quartiere storico di Roma chiamato “Statuario”, a soli 5 km dall’aeroporto di Ciampino e a 3 km dalla fermata metro “Colli Albani” della linea rossa (un servizio di navetta ti porterà dalla fermata metro all'hotel). Ti consigliamo di prenotare qui il tuo soggiorno, sia per trascorrere insieme questo weekend, sia per approfittare delle tariffe vantaggiose per il pernotto e i pasti.

Per il pernotto, con prima colazione inclusa, questi sono i prezzi:

  • Camera singola: 70 euro (a camera)
  • Camera doppia: 84 euro (a camera)
  • Camera tripla: 95 euro (a camera)

Per i pasti:
La cena del sabato è disponibile su richiesta al prezzo di 22 euro a persona e include 3 portate, acqua minerale e caffè.

Dopo esserti iscritto all’evento, riceverai tutti i dettagli per la prenotazione e le indicazioni per raggiungere l’hotel.

In più: prova il Qi sul tuo corpo con il “Fa Gong”
o una terapia individuale con Shifu Zhou

Oltre all’evento principale nel weekend del 21-22 Aprile, Shifu Zhou sarà a disposizione per qualche giorno - sia a Roma che a Milano - per incontri individuali.

Sia per far provare il Qi in prima persona a chi lo desideri, sia per trattamenti di salute profondi e spesso risolutivi, in cui unisce la Medicina Tradizionale Cinese all’emissione di Qi per risolvere gli squilibri da un punto di vista diverso.

Ecco le due possibilità fra cui scegliere:

Il Fa Gong (o scarica di Qi)

La prima possibilità è ricevere il “Fa Gong” (scarica di Qi) da Shifu Zhou.

Il maestro Zhou ti farà sedere con i piedi ben piantati per terra, in modo da scaricare l’energia sul pavimento, e ti trasmetterà più volte il suo Qi.

È un’esperienza difficile da descrivere a parole: assomiglia a una scarica elettrica che penetra nel tuo corpo (a partire dal braccio, dal collo o dalla testa, a seconda della zona toccata dal maestro) e viaggia nei canali dell’agopuntura cinese, accompagnata da un forte e improvviso “addormentamento” di quelle parti del corpo.

Questa energia entrerà dentro di te e spalancherà i tuoi canali energetici, potenziando la tua salute e la tua longevità e continuando a “lavorare in silenzio” per settimane o mesi.

Non dimenticherai più questa esperienza, non solo perché è straordinaria (è una di quelle da provare una volta nella vita!), ma perché ti farà acquisire consapevolezza di come si manifesta il Qi nel tuo corpo e come riconoscere e ricreare la stessa sensazione con la tua pratica.

Questa esperienza è specialmente indicata per terapeuti e praticanti di arti marziali che vogliono fare un “salto di livello” immediato nella propria disciplina.

Una terapia con il Qi

È probabilmente l’opportunità più preziosa, approfittando della presenza di Shifu Zhou in Italia.

Infatti Shifu Zhou è un medico di Medicina Tradizionale Cinese molto richiesto in Cina, non solo per la sua formazione “teorica” e il costante aggiornamento presso l’Università di Pechino, ma per la sua conoscenza unica del Qi, di come si muove e di come trasmetterlo durante i trattamenti.

Questo approccio pratico e diretto rende i suoi trattamenti particolarmente efficaci per prevenire malattie e squilibri degli organi, risolvere problematiche anche profonde da un punto di vista diverso (quello energetico), supportare nella cura di squilibri gravi e promuovere la longevità.

Una terapia con lui dura circa 20 minuti. Inizia con la “lettura” del polso e lo studio degli occhi: con questi due metodi millenari di diagnosi, valuta l’energia vitale e gli equilibri nei vari organi.

È in grado di dirti subito problematiche di cui già soffri (stupendoti per quanto ne sa) o squilibri cui stai andando incontro, a volte “invisibili” per la moderna medicina fino a quando non si manifestano sotto forma di malattia.

La diagnosi viene completata da una breve chiacchierata, in cui chiede conferma di eventuali problemi e sintomi attuali, e raccoglie altri dettagli rilevanti sulla tua salute.

Quando ha il quadro completo, passa al trattamento vero e proprio.

Il punto cardine della terapia è l’emissione di Qi nel corpo e nelle zone in squilibrio, per ripristinare un livello di energia ottimale (spesso molto carente in caso di malattia) e il giusto equilibrio fra gli organi e i sistemi del corpo.

A questa emissione affianca, all’occorrenza, gli strumenti della Medicina Tradizionale Cinese tra cui agopuntura, coppettazione, massaggi e moxa.

Spesso include consigli di alimentazione, di integrazione e di vita utili per la tua situazione.

Molti squilibri minori o non ancora manifesti è in grado di risolverli o prevenirli con una sola seduta.

A volte può proporti di fare un secondo incontro in uno dei giorni successivi, se possibile, per squilibri leggermente più forti.

In caso di problematiche impegnative, dà tutto il supporto, le cure e le indicazioni possibili nel tempo a disposizione, poi consiglia altre terapie o approcci utili per proseguire il lavoro.

Quello che tutti apprezzano di Shifu Zhou non è solo la grande capacità o i risultati che ottiene, ma l’umiltà e la gentilezza con cui prende a cuore ogni persona e la supporta come meglio può verso l’armonia e la longevità.

La diagnosi, i trattamenti e le indicazioni che dà, anche in un solo incontro di 20 minuti, sono spesso un punto di svolta decisivo nel proprio percorso di salute.

Shifu Zhou sarà a disposizione per questi incontri nella mattina prima dell’evento (Sabato 21 Aprile), nel pomeriggio dopo la chiusura dell’evento (Domenica 22 Aprile) e nelle due settimane successive, prima a Roma e poi a Milano.

In particolare: resterà a Roma fino a Venerdì 27 Aprile, quindi sarà a disposizione tutte le giornate del 23, 24, 25 e 26 Aprile.

A Milano sarà dal 28 Aprile al 3 Maggio, a disposizione ogni giorno sia la mattina che il pomeriggio.

Dopo esserti iscritto all’evento principale del 21-22 Aprile, riceverai tutti i dettagli per richiedere il tuo incontro individuale.

Ti raccomandiamo di farlo il prima possibile, visto il tempo limitato e il gran numero di persone interessate (la metà dei posti è già prenotata).

Se non puoi partecipare all’evento ma vuoi comunque fare un incontro individuale con Shifu Zhou, scrivi a info@neiqigong.it per avere tutte le info

L’incontro personale con Shifu Zhou:
una scossa salutare per la tua energia

È stata un’esperienza unica, sono felice di essere qui, appena ho visto le email ho capito che era una cosa interessante e mi sono fiondata subito.

Giuseppina Cipriani

Incredibile, incredibile. Intanto mi sento più alto di tre centimetri! E poi fantastiche le persone, fantastica l’esperienza pratica che è veramente qualcosa di indicibile, da provare.

Federico Di Francesco

Un grande calore, un grande risveglio di energia, un formicolio, ma questo è riduttivo. Bisogna proprio provarla. Sono molto contento, grazie.

Alfredo Lo Mastro

Sono sensazioni che non conosco, sensazioni che sperimento per la prima volta, un’esperienza bellissima che sicuramente mi aprirà un mondo ancora inesplorato.

Federico Piecciarellii

Wow, che esperienza! Ve la racconto un’altra volta!

Vanni Cerioni

Grandissima esperienza! Grazie.

Floriana Venturucci

Conoscere un autentico maestro di Qi Gong
senza recarti in zone remote della Cina

Questo evento, unico in Europa, nasce dal desiderio di Shifu Costantino di permettere a tutti di scoprire le meraviglie del Nei Qi Gong, facendone esperienza diretta qui in Italia.

Che tu sia già praticante di Qi Gong, interessato a iniziare il percorso o semplicemente curioso, potrai conoscere un autentico maestro cinese, assistere alle sue dimostrazioni energetiche e scoprire un percorso completo di pratica adatto a noi Occidentali, senza dover…

  • viaggiare in Cina alla ricerca di maestri autentici (su Internet non si trova quasi nulla)
  • essere accettato come allievo diretto
  • investire migliaia di euro per conoscerlo e decine di migliaia di euro per seguire il percorso sotto la sua guida

Già negli anni passati i seminari italiani con Shifu Zhou hanno avuto una quota di partecipazione molto contenuta: soli 197,00 euro.

Questa volta però, essendo una riunione di tutta la scuola, ci teniamo che CHIUNQUE possa partecipare senza che il prezzo sia un problema.

Quindi abbiamo fissato per l’evento la quota di partecipazione simbolica di soli 70 euro per tutto il weekend.

L’evento sarà l’occasione unica per trasformare in realtà ciò di cui hai solo sentito parlare: i segreti e il mistero di questa disciplina millenaria.

Potrai vederne la dimostrazione concreta, potrai conoscerne il funzionamento e il modo migliore di apprenderla, potrai fare amicizia con chi la pratica da anni. Potrai perfino ricevere una trasmissione o una terapia individuale da Shifu Zhou.

Non farti distrarre dalle false emergenze della vita quotidiana: prenota subito il tuo posto all’esperienza cliccando sul pulsante di iscrizione e compilando il breve modulo.

Sarà un evento da ricordare e raccontare.

Domande frequenti

Clicca su una domanda per leggere la mia risposta

In cosa è diverso il Nei Qi Gong dalle altre pratiche energetiche?

Il Nei Qi Gong si differenzia dal normale Qi Gong sia per l’efficacia della pratica, che ha preservato gli insegnamenti originari e permette un’esperienza diretta del Qi, sia per l’obiettivo.

Lo scopo infatti non è “semplicemente” stare in salute, accrescendo e riequilibrando l’energia nel corpo, ma accumulare più Qi di quanto serva per sé stessi, in modo da usare il surplus per:

  • donarlo agli altri attraverso terapie e trattamenti profondi e spesso risolutivi (Costantino cura gratuitamente numerose persone da molti anni)
  • evolvere spiritualmente, accedendo a stati di consapevolezza più elevati e a un’esperienza di vita più libera e armoniosa
  • portare le arti marziali (di qualunque stile) alla loro massima espressione, affiancando alla forza fisica la potenza esplosiva del Qi (Shifu Costantino ha allenato “dietro le quinte” campioni nazionali e mondiali, e maestri di molte discipline)
È davvero possibile emettere il Qi? Perché non se ne sente parlare?

Le pratiche autentiche del Nei Qi Gong non sono mai state “esportate” da noi in Occidente e anche in Cina sono ormai rarissime.

Ci sono tanti maestri che dicono di conoscerle e padroneggiarle, ma quelli che sanno dare una vera dimostrazione in pubblico ed emettere il Qi su chiunque (e non solo sui propri allievi), come fa ogni anno il maestro Zhou in Italia, si contano sulle dita di una mano.

Vivono spesso in luoghi remoti della Cina e del sud-est asiatico, lontani dai “riflettori”, ed è difficile anche solo venirne a conoscenza.

Non sappiamo realmente perché, possiamo solo ipotizzarlo:

  • forse per via della durissima selezione che ancora si fa in Cina, per individuare i pochi allievi meritevoli di proseguire il Lignaggio
  • forse per la difficoltà intrinseca del lavoro energetico, che scoraggia i più per il modo in cui viene insegnato in Oriente (anche i figli stessi dei Maestri più famosi non praticano)
  • forse perché lo stesso governo cinese tende a controllare queste pratiche e ad esportare solo il Qi Gong “leggero” per la salute (questo spiegherebbe perché molti Maestri lasciano la Cina per stabilirsi in Tailandia, Malesia, Indonesia e Paesi limitrofi)
Se non riesco a partecipare all’evento, ci saranno altre occasioni?

Non per il momento.

Ci saranno altri raduni della scuola ed eventi con Shifu Costantino, ma passerà sicuramente qualche anno prima che Shifu Zhou torni in Italia.

Il nostro consiglio è fare di tutto per non mancare.

L’evento è rivolto solo a chi pratica Nei Qi Gong?

No, è un evento aperto a tutti: praticanti nuovi o di lunga data, persone interessate a iniziare, appassionati di arti marziali, Qi Gong e/o terapie olistiche, curiosi.

La ricchezza dell’evento sta anche nel confronto tra persone di ogni livello di esperienza e background, con cui chiacchierare, stringere amicizie, ricevere racconti e consigli.

Sono già esperto di energia, per me ha senso partecipare?

Se ancora non riesci a muovere e sprigionare concretamente il Qi come hai visto fare al maestro Zhou, questo evento dal vivo ti permette di capire esattamente quali sensazioni ricercare nella tua pratica e come ricrearle per sbloccare definitivamente la tua energia.

Shifu Zhou parla solo cinese? Come farò a capirlo?

Sì, Shifu Zhou parla solo cinese, per giunta un dialetto particolarmente difficile. Per diventare suo allievo, Shifu Costantino ha dovuto imparare le basi di questa lingua e ora la parla abbastanza bene.

Durante l’evento ci sarà comunque un interprete madrelingua che tradurrà Shifu Zhou, in modo da comprendere con facilità le sue spiegazioni, potergli rivolgere qualunque domanda e parlare con lui nell’incontro individuale (se vorrai farlo).

Come posso prenotare una terapia o il “Fa Gong” con Shifu Zhou?

Shifu Zhou sarà a disposizione per questi incontri nella mattina prima dell’evento (Sabato 21 Aprile), nel pomeriggio dopo la chiusura dell’evento (Domenica 22 Aprile) e nelle due settimane successive, prima a Roma e poi a Milano.

In particolare: resterà a Roma fino a Venerdì 27 Aprile, quindi sarà a disposizione tutte le giornate del 23, 24, 25 e 26 Aprile.

A Milano sarà dal 28 Aprile al 3 Maggio, a disposizione ogni giorno sia la mattina che il pomeriggio.

Dopo esserti iscritto all’evento principale del 21-22 Aprile, riceverai tutti i dettagli per richiedere il tuo incontro individuale.

Ti raccomandiamo di farlo il prima possibile, visto il tempo limitato e il gran numero di persone interessate (la metà dei posti è già prenotata).

Se invece non puoi partecipare all’evento ma vuoi comunque fare un incontro individuale con Shifu Zhou, scrivi a info@neiqigong.it per avere tutte le info.

Hai altre domande o richieste?
Scrivici tranquillamente a info@neiqigong.it